città di firenze
Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
  Home » Biblioteca delle Oblate » Chi siamo

Chi siamo

La Biblioteca delle Oblate è una biblioteca di pubblica lettura, inaugurata il 25 maggio 2007, nel centro di Firenze a pochi passi da Piazza Duomo, ospitata nel suggestivo ex-convento trecentesco delle Oblate dal quale trae la sua denominazione.
La congregazione delle Oblate, operante nell'antistante nosocomio di Santa Maria Nuova, era dedita all'assistenza delle malate e ad una serie di attività necessarie a tutte la struttura ospedaliera.
Dal 24 maggio 1953 ha qui avuto sede la Biblioteca Comunale Centrale di Firenze, trasferitasi dalla vecchia sede in Palazzo Vecchio all'edificio delle Oblate. Oggi il patrimonio della Centrale costituisce la Sezione di Conservazione e Storia locale.

La Biblioteca delle Oblate aderisce al Sistema Documentario Integrato dell’Area Fiorentina (SDIAF) e fa parte della rete delle Biblioteche Comunali Fiorentine.
L'accesso è libero e i servizi sono gratuiti, per usufruirne è sufficiente essere iscritti presentando un documento d'identità valido.
La biblioteca si articola su tre piani collegati tra loro da scale e ascensori. 
La collezione della Sezione Contemporanea e della Sezione Bambini e Ragazzi è collocata a scaffale aperto.
Tutti gli spazi della Biblioteca, compresi quelli esterni, sono coperti da wifi.
Sono a disposizione degli utenti postazioni dedicate alla navigazione su Internet e sul portale DigiToscana - MediaLibraryOnLine e postazioni per consultare il catalogo. Grazie all'esteso orario di apertura la Biblioteca permette la fruizione dei servizi anche nella fascia serale.

Come arrivare
Linee ATAF 14, 23, C1 o C2. La stazione centrale di Santa Maria Novella dista dalla Biblioteca circa 10 minuti a piedi. La Biblioteca è situata all'interno della Zona a Traffico Limitato. I parcheggi più vicini dove lasciare la propria vettura sono: Stazione Santa Maria Novella, Sant'Ambrogio e Piazza Beccaria.

Orientarsi in biblioteca

Piano Terra - Sala accoglienza
Uno spazio pensato secondo i nuovi criteri di accesso, controllo dei flussi, orientamento e servizi informativi di base. La Sala è impreziosita da un affresco di Madonna col Bambino fra San Giovanni Battista e San Cosimo di Michele di Ridolfo del Ghirlandaio (Michele Tosini), originariamente situato sopra i battenti della Porta al Prato e restaurato a cura del Comune di Firenze.

Piano Terra - Sala Conferenze
Una sala, dedicata alla poetessa Sibilla Aleramo, con 200 posti attrezzata per incontri, presentazioni di libri, conferenze e seminari, dotata di 40 armadietti con prese elettriche e USB per ricaricare pc, cellulari e tablet.

Piano Terra - Emeroteca
La Sala, intitolata alla scrittrice, traduttrice e poetessa fiorentina Joyce Lussu, è dedicata alla consultazione di quotidiani italiani e stranieri, settimanali e mensili di informazione e divulgazione. Al suo interno sono presenti postazioni riservate alla consultazione delle risorse digitali del portale DigiToscana - MediaLibraryOnline e una postazione per la lettura dotata di ausili speciali dedicata ad utenti con disabilità.

Piano Terra - Sezione Bambini e Ragazzi
La sezione occupa uno spazio di circa 300 mq riservato a bambini e ragazzi dagli 0 ai 14 anni e ai loro accompagnatori. La collezione a scaffale aperto è formata da libri in lingua italiana e straniera, libri tattili e pop up, fumetti, riviste e giornali, cartoni animati, film e documentari in DVD, CD musicali e audiolibri. Ogni area è caratterizzata in base all'età a cui è rivolta ed è divisa dalle altre da scaffali e arredi. All'interno della Sezione sono presenti PC per la navigazione in rete e per la consultazione dei cataloghi.I libri per genitori, ma non solo, sui temi dell'educazione, della cura e della crescita dei figli, la gravidanza, l'allattamento e l'alimentazione, l'adozione, e volumi riservati a insegnanti ed educatori, con particolare attenzione alle tematiche della intercultura e della disabilità, costituiscono il patrimonio della Sezione a disposizione degli adulti. Nell’area dedicata ai più piccoli, lo scaffale del progetto Nati per Leggere testimonia l’adesione della Biblioteca all’omonimo progetto di promozione della lettura in età precoce. La sezione è dotata di servizi igienici per bambini e di un Baby-Pit Stop con fasciatoio e poltrona per l’allattamento. La Biblioteca organizza attività a utenza libera per bambini e famiglie e progetti didattici rivolti alle scuole di Firenze e provincia di ogni ordine e grado.

Piano Terra - Sezione di Conservazione e Storia Locale
La Sezione conserva la collezione di quella che, fino a maggio 2007, è stata conosciuta con il nome di Biblioteca Comunale Centrale. Questa raccolta di documenti e volumi, nel corso di oltre un secolo, si è arricchita di importanti lasciti e donazioni tra cui i Lasciti Boncinelli, Tordi e Davidsohn acquisiti nella prima metà del '900 e più recentemente i Fondi Pelaez e Ricci. Ancora oggi l'obiettivo è quello di documentare la storia culturale, politica e amministrativa di Firenze e della Toscana. La Sezione conserva inoltre i documenti del Fondo Istria Fiume e Dalmazia e il Fondo Franca Pieroni Bortolotti che comprende le opere che partecipano al premio annuale intitolato alla storia del femminismo. I documenti sono conservati a scaffale chiuso nel deposito librario, nella Sala Balducci e nella Sala storica dedicata al poeta Dino Campana

Piano Primo - Sezione Contemporanea
Le collezioni della Sezione Contemporanea sono disposte a scaffale aperto e collocate all’interno di aree tematiche suddivise in sezioni disciplinari. Ogni macroarea è contrassegnata da un colore per facilitarne l’identificazione. I materiali documentari all’interno della aree sono ordinati per sezioni, Classificazione Decimale Dewey e ordine alfabetico per autore o titolo.
La collezione comprende libri di narrativa in lingua italiana e straniera, la sezione di lettura facilitata e la sezione OblaTeen con proposte di lettura per ragazzi e ragazze dai 15 ai 19 anni, i fumetti, le guide turistiche e la narrativa di viaggio, la saggistica, le opere generali e i dizionari per la consultazione e i periodici di settore.
Al primo piano sono collocati lo scaffale dedicato al Maggio Musicale Fiorentino e alle mostre organizzate dalla Fondazione Palazzo Strozzi, e la collezione di CD e DVD.
Nella sezione Cinema è presente il Fondo N.I.C.E. donato, nell’ambito del progetto Video Library alle Oblate, dall’Associazione Culturale New Italian Cinema Events.

Secondo piano - Sezione Contemporanea/Sezione Scienza e Tecnica e Caffetteria delle Oblate
Il secondo piano ospita in una accogliente e luminosa sala impreziosita dal bellissimo affresco di un’Annunciazione di un Anonimo del XV secolo, la Sezione Scienza e Tecnica. In questa sala con oltre 90 posti a sedere per la lettura e lo studio, sono collocate a scaffale aperto le opere, disponibili per la consultazione e il prestito, dedicate alle  scienze come la matematica e l’astronomia, la chimica e la fisica, la biologia, la botanica e la zoologia, l’agricoltura e la zootecnia, la medicina, l'ingegneria e l’informatica. Sono disponibili anche alcune riviste di argomento scientifico-tecnologico come Le Scienze, National Geographic e PC professionale. In questa sala sono allestiti uno scaffale per le novità con gli ultimi libri di scienza e tecnica acquistati dalla Biblioteca e lo scaffale tematico OrtOblate, realizzato in collaborazione con il Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze, sezione Orto Botanico, con consigli di lettura sulla botanica, il giardinaggio e l’orticoltura sostenibile. Nella Sezione sono presenti libri e materiale informativo relativo alla salute e al benessere. Per motivi di sicurezza e di igiene non è consentito l'ingresso ai cani.

La Caffetteria, da qui si gode di un meraviglioso panorama sulla cupola del Duomo, segue gli stessi orari di apertura della Biblioteca.

Collezione

La collezione della Biblioteca comprende circa 135.000 materiali dei quali 50.000 circa a scaffale aperto.
Circa 33.000 volumi a scaffale aperto si trovano nella Sezione Contemporanea del primo piano dei quali 13.000 sono volumi di letteratura in lingua italiana e straniera, 1800 sono fumetti, 1600 sono le guide turistiche e la narrativa di viaggio, circa 500 sono le opere in consultazione.
Al secondo piano 2000 volumi formano la collezione della Sezione Scienza e Tecnica.
Al primo piano della Sezione Contemporanea si trova la collezione multimediale che comprende 8500 materiali divisi tra Cd musicali e DVD.
In Sezione Bambini e Ragazzi sono collocati circa 8000 volumi a scaffale aperto e 500 materiali multimediali
In Biblioteca si trovano circa 90 riviste collocate in Emeroteca e in Sezione Contemporanea, 10 fumetti, 6 giornalini e riviste per bambini e 20 quotidiani in lingua italiana e straniera liberamente consultabili nell'Emeroteca del piano terra.

Dati aggiornati a dicembre 2015

    Biblioteca delle Oblate

    Via dell’Oriuolo, 24
    Tel: 055 2616512
    Email: bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

    Orario

    lunedì 14.00 - 22.00
    (dalle 19 alle 22 i servizi bibliotecari sono sospesi)
    da martedi a sabato 9.00 - 24.00

    I servizi terminano 15 minuti prima della chiusura

    Prossimi giorni di chiusura per il 2017: 14 agosto

    Chiusura anticipata alle ore 19.00: 23 giugno, 9 agosto

    Chiusura estiva: dal 10 al 19 agosto


    Mappa

     

     


    città di firenze
    Comune di Firenze
    Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
    50122 FIRENZE
    P.IVA 01307110484

    Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

    Scorciatoie - Navigazione del Documento

    Vai al contenuto principale  Percorso di navigazione  Vai al menu di Comune di Firenze  Vai al menu di Area tematica  Piè di pagina

    Scorciatoie - Funzionalità

    Torna indietro,  Stampa pagina 

    Scorciatoie - Pagine principale

    Comune di Firenze  Eventi in Città  Servizi e modulistica - Servizi on-line  Mappa del sito