città di firenze
Rete civica del Comune di Firenze
  Home » Biblioteca delle Oblate » Scheda News

Scheda News

Leggere per non dimenticare - XXIV edizione

Mercoledì 6 – GIANFRANCO MORMINO – RAFFAELLA COLOMBO
BENEDETTA PIAZZESI

Dalla predazione al domino. La guerra contro gli animali (Feltrinelli, 2018)
Presentatore: Luigi LOMBARDI VALLAURI
Firmato da tre filosofi, il libro traccia la storia del rapporto tra la nostra e le altre specie: dal loro uso
negli antichi riti a quello nella ricerca scientifica. Questo studio mira a indagare la genealogia della
guerra contro gli animali, attraverso tre direttrici principali – la religione, il diritto e la scienza – che, a
detta degli autori, rappresentano quegli snodi privilegiati dove osservare i meccanismi attraverso i quali
abbiamo reso accettabile e naturale l’uccisione massificata di altri esseri viventi.


Venerdì 8 – SILVANA GRASSO
La domenica vestivi di rosso (Marsilio, 2018)

Presentatore: Simona COSTA
Con una lingua ironica e avvolgente, Silvana Grasso mette in scena, pirandellianamente, il suo Vitangelo
Moscarda, la sua uno nessuno e centomila, in stivali di camoscio e minigonna, e racconta che cosa è stata
e dove ha fallito l’emancipazione. Nera, la protagonista, percorre la parabola ambiziosa e seduttrice di
una ragazza di provincia nel 1968, e tanto insegue la scrittura, fino a raggiungere i caratteri cubitali della
cronaca nera. Forse perché Nera fa teatro, sempre, con tutti, a partire da sé.


Mercoledì 13 – ERALDO AFFINATI Tutti i nomi del mondo (Mondadori, 2018)
L'appuntamento con Eraldo Affinati previsto per mercoledì 13 marzo nell'ambito della rassegna "Leggere per non dimenticare" è rinviato a data da destinarsi, per un'indisposizione dell'autore.


Il volume riassume in sé i mondi cari al suo autore: il suo ruolo di insegnante, la travagliata storia della
sua famiglia d’origine, i suoi viaggi (quasi sempre pellegrinaggi sulle tracce di scrittori e opere). C’è una
ricerca di senso che percorre tutto il libro: Affinati si chiede e si fa chiedere dagli allievi di una vita
(evocati in un simbolico appello che ne costituisce l’ossatura) perché fa quello che fa, da dove nasce e
dove porta l’impegno profuso per diffondere l’italiano fra ‘scalcinati ragazzi’ per lo più di passaggio.


Mercoledì 20 – ALESSIO LEGA
GLI ANARCHICI, I MATTI E I POETI RUSSI
Accompagnamento musicale di: Guido BALDONI

Uno dei cantautori più conosciuti e stimati della sua generazione, ma è anche uno scrittore e militante
anarchico. È nato a Lecce e vive dal 1990 a Milano. Scrive canzoni, canta, suona la chitarra, ha
pubblicato dischi e libri a proprio nome e partecipato a decine di opere collettive. Ha messo in scena
centinaia di spettacoli, di performance, di conferenze e concerti sulla canzone d’autore mondiale e sulla
musica popolare e d’impegno. È citato nei dizionari (Garzanti, Giunti, Rizzoli), si è guadagnato i
riconoscimenti più ambiti (Targa Tenco, Premio Lunezia, ecc.), è inserito in antologie, libri. Su di lui
sono stati girati due film documentari.


Mercoledì 27 – PAOLO DI PAOLO
Vite che sono la tua. Il bello dei romanzi in 27 storie (Laterza, 2017)
Presentatore: Simona COSTA

A volte, da un romanzo, riporti anche solo una frase. Un'intuizione. Una cosa che ignoravi. A volte,
anche solo una visione o un gesto. Altre volte, una storia che somiglia alla tua. Da Tom Sawyer al
giovane Holden, da Jane Eyre a Raskòl'nikov e ai personaggi di Roth, la magia dei grandi libri, guide
strane, insolite, spiazzanti. Leggendo possiamo vivere il non ancora vissuto e il mai vivibile, dichiararci
a qualcuno con un coraggio mai avuto, percepire un dolore che somiglia al nostro.


Venerdì 29 – ARNALDO BENINI
La mente fragile. L’enigma dell’Alzheimer (Raffaello Cortina, 2018)
Presentatore: Paolo Legrenzi

La demenza, o come è spesso detta Alzheimer, non è inevitabile in età avanzata: più della metà degli
ottantacinquenni ed oltre è sana di mente. Il libro informa circa il declino (che non è demenza) delle
capacità cognitive col passar del tempo, il profilo generale e la progressione della malattia, la
prevenzione che si ritiene promettente, e le misure palliative.



Archivio News

Biblioteca delle Oblate

Via dell’Oriuolo, 24
Tel: 055 2616512
Email: bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

Orario

lunedì 14.00 - 19.00 con sala lettura fino alle 22.00

da martedì a venerdì 9.00- 24.00

sabato 10.00 - 24.00

Dal martedì al sabato dalle 23.00 rimane aperta solo la sala lettura

I servizi terminano 15 minuti prima della chiusura

 

 


Mappa

 

 


città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Vai al contenuto principale  Percorso di navigazione  Vai al menu di Comune di Firenze  Vai al menu di Area tematica  Piè di pagina

Scorciatoie - Funzionalità

Torna indietro,  Stampa pagina 

Scorciatoie - Pagine principale

Comune di Firenze  Eventi in Città  Servizi e modulistica - Servizi on-line  Mappa del sito