città di firenze
Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
  Home » Servizi

Servizi

L'accesso alle Biblioteche Comunali Fiorentine è libero e gratuito. Puoi entrare liberamente per leggere, studiare, chiedere informazioni. Per utilizzare i servizi bibliotecari è necessario essere iscritti. L'iscrizione è gratuita presentando un documento di identità valido. La tessera, valida in tutte le Biblioteche del Sistema Documentario Integrato dell'Area Fiorentina (SDIAF), è personale e ogni utente è tenuto a comunicare alla biblioteca variazioni dei dati personali e delle informazioni fornite al momento del rilascio. Per i minori di 14 anni l'iscirizone deve essere sottoscritta da un genitore o da chi esercita la potestà genitoriale. I dati personali degli utenti sono riservati e saranno utilizzati solo in relazione alla fruizione dei servizi della biblioteca.

Sono poste a carico dell’utente le spese per l’erogazione di servizi di riproduzione e le eventuali spese per il prestito interbibliotecario. Potranno essere inoltre posti a carico degli utenti ulteriori servizi aggiuntivi qualora comportino costi supplementari interni o esterni anche connessi all’utilizzo di tecnologie.

Le biblioteche offrono i servizi in elenco con alcune variazioni. Per i servizi specifici puoi consultare le pagine delle singole biblioteche

Servizi

  • Informazioni bibliografiche e reference: assistenza nello svolgimento delle ricerche bibliografiche, nella localizzazione di risorse documentarie sui cataloghi e nell'orientamento verso altri servizi bibliotecari e servizi informativi territoriali.
  • Prestito e consultazione: è possibile consultare liberamente le opere collocate a scaffale aperto, i cataloghi e le banche dati. Possono essere esclusi temporaneamente dalla consultazione e dal prestito materiali utilizzati dalla biblioteca per motivi di servizio e materiali in revisione o che per il loro precario stato di conservazione hanno bisogno di interventi di restauro. Per accedere al servizio di prestito è necessaria l'iscrizione ai servizi bibliotecari. Il prestito è personale e si conclude con la restituzione alla biblioteca dei documenti entro il termine di scadenza. Per  favorire la circolazione dei materiali ogni biblioteca stabilisce il numero massimo di documenti da poter prendere contemporaneamente in prestito e la sua durata. Sono ammesse deroghe alle condizioni di prestito nel caso di prestiti speciali per scuole, comunità, istituzioni.
  • Restituzione: l'utente è personalmente responsabile delle opere ricevute in prestito e deve controllarne l'integrità segnalandone  eventuali difetti al momento del prestito. Tutti i documenti avuti in prestito debbono essere restituiti in buono stato di conservazione entro la data di scadenza. La restituzione può essere effettuata nella biblioteca dove il libro è stato preso in prestito, in ognuna delle altre Biblioteche Comunali Fiorentine (ad eccezione dei materiali multimediali), per posta con spese di spedizione a carico dell’utente e con indicazione chiara degli estremi  (nome, cognome e numero tessera).
  • Prenotazioni: su richiesta al personale è possibile prenotare libri o altri documenti già in prestito
  • Desiderata: è possibile richiedere l'acquisto di libri o materiali multimediali non posseduti dalle biblioteche. I documenti vengono acquistati quando il loro contenuto e il loro formato sono coerenti con la natura delle raccolte e le finalità delle biblioteche
  • Ritardi: alla scadenza del prestito, se non c'è stata richiesta di rinnovo, l'utente ritardatario viene sollecitato tramite telefono e/o posta elettronica. Ogni biblioteca applica sospensioni a seconda delle proprie norme interne.
  • Smarrimenti e danneggiamenti: chi smarrisce o danneggia un'opera ricevuta in prestito è obbligato a provvedere, a proprie spese, alla sostituzione della medesima con altro esemplare della stessa edizione o con esemplare di edizione diversa indicata dalla biblioteca.
  • Prestito interbibliotecario: consente il prestito di documenti tra biblioteche. Per le biblioteche della rete SDIAF e per altre biblioteche toscane il servizio è gratuito. Per altre biblioteche è richiesta la disponibilità a coprire eventuali costi di spedizione.
  • Riproduzioni: la riproduzione per uso personale di opere del patrimonio della biblioteca è consentita nei limiti e con le modalità previste dalla legge in materia di diritto di autore e di tutela del patrimonio fare fotocopie dei libri della biblioteca entro i limiti della legge sul diritto d'autore (Legge 22 aprile 1941 n. 633). Non possono essere riprodotti materiali che presentino rischi di deterioramento. Le riproduzioni fotografiche o digitali del materiale della biblioteca sono possibili su richiesta da presentare alla biblioteca stessa. Il servizio di fotocopie è a pagamento secondo i corrispettivi fissati dall'Amministrazione
  • Accesso ad Internet: alcune biblioteche sono punti raggiunti dal servizio Firenze WiFi, la rete per l'accesso wireless a Internet del Comune di Firenze. L'iscrizione a Firenze WiFi è libera e gratuita e la navigazione è consentita per un massimo di 500 MB al giorno per dispositivo sotto responsabilità dell'utente per quanto riguarda il corretto utilizzo. Per tutela contro usi illeciti gli accessi sono tracciati a norma di legge.Per utilizzare la navigazione dalle postazioni fisse della biblioteca, per un'ora al giorno non frazionabile, è necessario invece iscriversi al servizio BiblioPASS. L'iscrizione, gratuita, è riservata agli utenti maggiorenni presentando un documento di identità valido.
  • Utente in linea: servizio online che permette di controllare le scadenze dei propri prestiti, effettuare prenotazioni, visionare l'elenco dei libri, dei film o della musica presi in prestito e quelli già restituiti e rinnovare automaticamente il materiale preso in prestito. Per richiedere le credenziali di accesso è necessario rivolgersi ai front-office. Chi non è iscritto può effettuare la pre-iscrizione da confermare recandosi in biblioteca, con un documento di identità valido, per ritirare la tessera e le credenziali di accesso al servizio online.
  • MediaLibraryOnline: portale per la consultazione ed il prestito delle risorse digitali. Per accedere al servizio è necessario essere iscritti ad una delle biblioteche dello SDIAF. Il servizio è riservato ai maggiorenni.
  • Catalogo online: consente di ricercare il materiale documentario posseduto dalle biblioteche, di verificarne la disponibilità e l'eventuale numero di giorni di attesa. In tutte le biblioteche si trovano postazioni dedicate alla ricerca.
  • Servizi speciali: in alcune biblioteche del Sistema puoi trovare servizi e risorse dedicati a particolari fasce di pubblico: libri in Braille e per ipovedenti a caratteri ingranditi, postazioni per la lettura dotata di ausili speciali dedicata a utenti con disabilità, prestito a domicilio per gli utenti che per particolari impedimenti, anche temporanei non possono recarsi in biblioteca
  • Prestito esterno: organizzazione di punti di prestito libri in luoghi di frequentazione della comunità, su richiesta degli Enti interessati
  • Prenotazioni ricerche bibliografiche (riservate ad Amministrazioni, Enti e Istituzioni; possono essere stilate liste di titoli su una specifica tematica)
  • Informazioni e servizi alla comunità: le biblioteche mettono a disposizione materiale informativo sulle attività e iniziative della città e partecipano alle manifestazioni pubbliche che si svolgono sul territorio: mostre, presentazioni di libri ed attività culturali collegate al libro e alla lettura
  • Educazione permanente: le biblioteche offrono un supporto nella ricerca delle informazioni e partecipano a programmi di formazione continua, sollecitando la domanda culturale e lo sviluppo dei saperi per tutto l’arco della vita

    Cerca nel catalogo

    catalogo

    Rimani sempre aggiornato

    newsletter

    Mappa

     

     


    città di firenze
    Comune di Firenze
    Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
    50122 FIRENZE
    P.IVA 01307110484

    Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

    Scorciatoie - Navigazione del Documento

    Vai al contenuto principale  Percorso di navigazione  Vai al menu di Comune di Firenze  Vai al menu di Area tematica  Piè di pagina

    Scorciatoie - Funzionalità

    Torna indietro,  Stampa pagina 

    Scorciatoie - Pagine principale

    Comune di Firenze  Eventi in Città  Servizi e modulistica - Servizi on-line  Mappa del sito